Progetti

Partecipo attivamente a gare di progettazione e concorsi di idee nazionali ed internazionali da solo o in associazione temporanea d’impresa con altri colleghi con la convinzione e la consapevolezza che solo il concorso di progettazione è in grado di generare una “epifania dell’immagine” dell’opera pubblica a cui solo l’architettura e l’ingegneria possono rispondere in un rapporto biunivoco attraverso un approccio al progetto che sappia coniugare l’istanza estetica con la fattibilità economica e funzionale nel pieno rispetto del sito che la accoglierà

Il progetto per il privato è affrontato con lo stesso criterio ed entusiasmo per un concorso pubblico attraverso uno studio di prefattibilità economica che preveda con il budget di partenza del committente il raggiungimento di un prodotto finale bello sobrio elegante funzionale e rispettoso del contesto ambientale